La vita è un ciclo: parte da zero, e a zero ritorna, con una curva che dapprima sale e poi scende.
TORRE PELLICE

menu







 


(versione pdf)





01/2018
Numero di Gennaio


Per questo numero ringraziamo Silvana Molino, Bruna
Vasciminno Simondi, Nadia
Arnoulet, Attilio Revelli,
Maria Bergaglio, Paolo
Taverna

Numeri precedenti:

Dicembre 2017

Novembre 2017

Ottobre 2017

mag - giu 2017

mar - apr 2017

Gen -Feb 2017

Nov -Dic 2016

Aprile 2016

Marzo 2016
Febbraio 2016
Gennaio 2016

Dicembre 2015

Novembre 2015
Aprile 2015
Marzo 2015
Febbraio 2015
Gennaio 2015
Dicembre 2014



can stock photo

Buon Compleanno!
I compleanni di Dicembre

BALBO MUSSETTO GINA
CHARBONNIER ALDO
FRANCHINO ANNA
MODICA ROSA ELENA
MALAN SERGIO
PACOT CARLA
POLLONE CARLO

RIDERE & SORRIDERE

“Mia figlia sarà una delle
grandi attrici di domani”
Sì, ma allora perché i film li fa oggi?

“Francesco ama le cose inutili e vi spreca denaro”
“In che senso?”
“E' più di un anno che ha comprato un estintore e non l'ha ancora usato”

RICETTA

PUDDING DI PANETTONE ALLA RICOTTA
Ingredienti:
• Avanzi di panettone gr. 350 da ammollare nel latte
• Ricotta gr. 250
• Zucchero gr. 50
• n. 2 uova e 4 tuorli
• Cannella in polvere
• Arance candite
• Burro
• Maraschino
• Salsa al cioccolato per accompagnare
Mescolare la ricotta con lo zucchero ed un dito di maraschino, due tuorli e pezzettini di arancia candita.
Imburrate uno stampo tronco-conico cm 16 di diametro quindi spolverizzatelo di zucchero grezzo.
Strizzate leggermente il panettone, raccoglietelo in una ciotola e mescolatelo con
le uova, n. 2 tuorli, gr. 80 di burro fuso freddo ed un pizzico di cannella.
Amalgamando bene l'impasto che poi raccoglierete nello stampo lasciando un vuoto
al centro che riempirete con la ricotta spalmandola anche sopra per chiudere lo stampo, passatelo al forno a 180° per circa 50 minuti.
Lasciatelo intiepidire prima di sfornarlo nel piatto da portata, su un velo di salsa al
cioccolato, guarnite con arance candite.

IL SALVADANAIO
(La bussola)

Vale ancora la pena di risparmiare ?
O meglio abbiamo ancora lo spirito di
insegnare ai bambini a mettere da parte gli spiccioli? Mi sembra istintivamente di
rispondere negativamente per diversi motivi.
Prima di tutto noi adulti non abbiamo più fiducia nel risparmio cosi castigato,
maltrattato tenendo anche sempre presente che ci possa ancora essere la possibilità di
accantonare del denaro considerati i costi della vita. Per quanto riguarda i bambini, il problema è come distoglierli dal consumismo, con le paghette che si volatizzano immediatamente.
E’ stato diverso per le generazioni precedenti,
(limitando l’esame al periodo della ripresa economica) per primo gli istituti di credito
invogliavano i genitori ad accantonare per i propri figli piccole cifre in appositi
salvadanai,come quello in ferro offerto dalla Cassa di Risparmio di Torino
Altri modelli erano normalmente in metallo,dotati di sportello e chiavetta Il modello base iniziale è comunque quello
in terracotta naturale senza fregi, panciuto a sfera con piccola fessura non di grande
pregio, dovendosi rompere per recuperare le monete introdotte Quindi anche prodotto di
gesso e poi quelli in porcellana vantando pregevole artigianato con forme di animali, sia il cane che il più diffuso maiale

OROSCOPO

CAPRICORNO
(21 Dicembre - 21 Gennaio )

Nel periodo del Capricorno la natura è come immersa in un sonno profondo.
I nati di questo segno tendono
all’introversione , spesso poco emotivi cosa che li porta ad assumere un certo distacco
verso i vari problemi. Hanno una naturale autorevolezza ,suscitano facilmente il rispetto
degli altri, sono responsabili ,affidabili e riservati.
Un insicurezza di fondo li fa apparire freddi e misantropi ma quando si sentono accettati
rivelano un animo delicato.
Il segno è votato al successo professionale ,all’acquisizione di potere e al raggiungimento di stabilità economica
Numeri fortunati : Per quanto riguarda il Capricorno, esso ha tutto il proprio destino
numerologico in un solo numero il 37

XXXVII° Anno accademico 2017/18
PROGRAMMA DELLE ATTIVITÀ

L'Uni3 di Torre Pellice

L’Uni3 di Torre Pellice, nata nel 1981, è un’associazione che organizza, per la valorizzazione dei rapporti sociali, corsi di tipo artistico creativo ed espressivo, laboratori di attività pratiche e di tempo libero, oltre a conferenze e concerti.
Per l’Anno Accademico 2016/’17 la nostra Università ha inserito, nell’attuale programma, 18 conferenze di tipo letterario, psicologico, storico-umanistico svolte da docenti universitari, professionisti ed esperti delle varie discipline e 8 concerti di musica realizzati da docenti di Istituti Musicali Italiani.
Inoltre anche quest’anno si organizzano visite guidate a mostre, in relazione al programma in corso



Presidente: Molino Silvana

Vice Presidente: Gardiol Rosa Maria
Segreteria: Arnoulet Nadia,
Bergaglio Maria, Lattuada Eliana,
Michialino Carla

Tesoriere: Pasquina Grazia
Assistenti: Bordini Grazia, Mirti Sandra

Coordinatrice incontri musicali:
Vasciminno Simondi Bruna

  • dal 13 settembre al mercoledì
    mattina alla Pro Loco di Torre
    Pellice


  • INFORMATICA : dal 6 novembre, corso avanzato, al lunedì dalle 17:00 alle 19:00
  • INGLESE : dal 6 novembre, corso avanzato lunedì dalle 14:00 alle 15:00,
    principianti dalle 15:00 alle 16:30
  • LABORATORIO DI PITTURA : dal 16 ottobre
  • ESPRESSIONI TEATRALI : dal 15 novembre, il mercoledì pomeriggio dalle ore 15:00.
  • KINESIOLOGIA: dal 15 novembre, il mercoledì pomeriggio dalle ore 17:30
  • RICAMO: dal 16 novembre, il giovedì mattina dalle ore 10:00 alle ore 12:00
  • BURRACO: dal 17 novembre presso il Bar Italia dalle ore 15,00.
  • DECOUPAGE: dal 24 novembre il venerdì dalle ore 15:00.

  • Inaugurazione del 37° anno accademico : concerto “PAS DE REGRET
    un pomeriggio con Coco”
    il 9 novembre presso la Galleria Scroppo
  • Milano - 10 novembre Mostra a Palazzo Reale "Dentro Caravaggio" e visita interna al Duomo
  • Conferenza : “I trenta gloriosi” (gli anni della ricostruzione e dello sviluppo)
    Prof. Franco Mlanesi - giovedì 16 novembre
  • Appuntamento al Regio il 21 novembre
  • Reggia di Venaria - 24 novembre - Giovanni Boldini
  • Conferenza : “India: l'anima di un popolo” - Maura e Silvio Boer – giovedì 23 novembre
  • Conferenza : “Astronomia nello spazio” - Dott. Beppe Ellena – giovedì 30 novembre
  • Conferenza: “L'hockey: strumento di pace e di identità” - Daniele Arghittu - giovedì 7 dicembre
  • Concerto presso la Galleria Scroppo: “C'era una volta il cinema” - Francesco LANZA soprano; Anna BARBERO pianoforte. - giovedì 14 dicembre - Seguirà brindisi natalizio.

Il tuo 5 per mille è essenziale perché tutte queste attività continuino a vivere
Dona il tuo 5 per mille all’UNI3 di Torre Pellice C.F 94536800017

Coordinamento regionale delle unitre del Piemonte © 2009 - Technical Contact: resò srl - Graphics and web site maintenance: Vinicio Milani